guida>regOCX&DLL_

 Come registrare una DLL o un OCX
  tutorial del 09.10.2004

Indice paragrafi:
| Introduzione
| Quando registrare questi file
| La registrazione dei file OCX e DLL con BATCH
| Il comando DOS 'Regsvr32'

Introduzione

Con questo tutorial imparerai a registrare manualmente i file di libreria DLL e i file OCX, utilizzando un file BATCH (.bat), cioè un file contenente righe di comando di DOS.

Se non hai la minima idea di cosa sia un file BATCH o non conosci nulla dei comandi DOS non spaventarti: per eseguire le operazioni descritte in questo tutorial non devi saper fare altro che spostare files e creare file di testo.

Quando registrare questi file

La maggior parte dei file DLL e OCX hanno bisogno di essere registrati per poter funzionare (questi file contengono in pratica una serie di funzioni o controlli che le applicazioni possono usare e condividere).

Spesso le applicazioni che ne fanno uso verificano (durante l'installazione) se questi file sono già presenti sul computer e, in caso contrario, li creano e li registrano automaticamente.
A volte però non è così. E quando un applicazione non trova il file (DLL o OCX che sia) dà un errore di Run-Time del tipo:



nel caso il file (nell'esempio 'COMDLG32.OCX') non sia inesistente o non registrato (ovviamente poi il programma non parte!).

Una volta che hai individuato il nome del file OCX e DLL che dà errore devi verificare se è presente già sul tuo computer. Puoi farlo usando Cerca, e magari restringendo il campo alla cartella di Windows.
Se hai già il file devi solo procedere a registrarlo, altrimenti te lo devi procurare da Internet e procedere alla registrazione.

La registrazione dei file OCX e DLL con BATCH

Ottenuto il file OCX o DLL da registrare è consigliabile copiare questo nella cartella di sistema di Windows.

La cartella di sistema di Windows è quella che si apre digitando come indirizzo
%systemroot%\system32.
Si tratta della cartella System32 contenuta nella cartella di Windows, di solito C:\windows\system32 oppure C:\winnt\system32 eccetera...

Si può quindi procedere alla registrazione.
In questo tutorial viene spiegato l'uso di un file BATCH per registrare i file, ma non è detto che sia l'unico.

Crea un nuovo documento di testo nella stessa cartella nella quale hai copiato il file (la cartella di sistema, in genere, come spiegato prima) e chiamalo, al esempio, registrazione.bat con estensione .bat.
Il file creato sarà ora un file di tipo 'File batch di MS-DOS'.

Clicca con il tasto destro sul file e scegli 'Modifica'. Si aprirà il Blocco Note vuoto, dato che il file è per ora vuoto.
Scrivi quindi nel file questa riga (è una riga di comando DOS):

regsvr32 [nome del file da registrare]

sostituendo il contenuto delle parentesi (parentesi comprese) con il nome del file da registrare.

Ad esempio, se il file da registrare è il file 'COMDLG32.OCX' scriverai:

regsvr32 COMDLG32.OCX

Una volta modificato il file BATCH salvalo, chiudi ed eseguilo, cliccando con il tasto sinistro su di esso.

Se non hai commesso errori e se il file da registrare è presente nella cartella del file BATCH eseguito, si aprirà una finestra DOS e comparirà un messaggio che conferma l'avvenuta registrazione.



Chiudi tutto cliccando sul pulsante 'OK' del messaggio.

Una volta che il file è stato registrato in questo modo puoi aprire il programma che ha dato l'errore, che ora, in teoria, dovrebbe funzionare. Se chiede un'altro file da registrare registra anche quello.

Puoi registrare, volendo, anche più file OCX e DLL in una sola volta con un solo file, semplicemente aggiungendo un'altra riga al file BATCH creato.
Ad esempio, puoi scrivere nel file:

regsvr32 COMDLG32.OCX
regsvr32 CMDLGIT.DLL
regsvr32 comctl32.ocx
regsvr32 CMCTLIT.DLL

All'esecuzione del BATCH questo registrerà tutti e quattro i files inseriti.

Il comando DOS 'Regsvr32'

Se conosci già il funzionamento dei comandi MS-DOS e hai voglia di saperne di più sul comando Regsvr32 puoi leggere qui di seguito la documentazione ufficiale Microsoft (presa dalla guida in linea).
____________________

Regsvr32
Questo strumento della riga di comando registra i file dll come componenti di un comando nel Registro di sistema.

Sintassi
regsvr32 [/u] [/s] [/n] [/i[:cmdline]] nomedll

Parametri
/u
    Annulla la registrazione del server.
/s
    Specifica di eseguire regsvr32 automaticamente senza visualizzare alcun messaggio.
/n
    Specifica di non chiamare DllRegisterServer È necessario utilizzare questa opzione con /i.
/i[:cmdline]
    Chiama DllInstall passando una [cmdline] facoltativa.
nomedll
    Specifica il nome del file dll che verrà registrato.
/?
    Visualizza informazioni della Guida al prompt dei comandi.

Esempi
Per registrare la dll dello schema di Active Directory, digitare:
regsvr32 schmmgmt.dll

____________________

(tutorial interamente realizzato da Joe)

 

 



     JoeProductions' WebSite
© info: tutto il materiale presente sul sito (tranne dove specificato diversamente) è libero da copyright